In questa pagina trovi l'articolo dell'addestratore cinofilo Michele Caricato, le crocchette molto appetibili consigliate da Dogbauer e le faq.

Articolo di Michele Caricato – Addestratore Cinofilo – Dog Teller

Michele Caricato Dog Teller
Se Il Cane Non Mangia le Crocchette

Sommario:

Un’occhiata alla ciotola, un’annusata…ci pensa un po’ e poi uno sguardo interrogativo verso di noi.

Riflette ancora un po’ e poi, con nostra grande delusione, si allontana.

Eppure ci siamo consultati, abbiamo chiesto al veterinario, amici, negoziante ed educatore.

Pensavamo di aver scelto le migliori crocchette per cani e non capiamo perché il nostro amico a quattro zampe faccia così fatica a mangiare la sua pappa.

Abbiamo escluso (chiedendo al veterinario) eventuali problemi di salute e abbiamo provato a cambiare alimentazione ma l’appetito del nostro cucciolo non sembra migliorare.

Per il cane (come per qualsiasi animale) l’approccio normale verso il cibo dovrebbe essere abbastanza “focoso”.

In natura non sappiamo se e quando mangeremo ancora e quindi, appena se ne presenta l’occasione, è naturale volersi rimpinzare di qualsiasi alimento o pseudo-alimento ci si presenti davanti.

Questo meccanismo è ancora ben vivo nei nostri amici ed è per questo che un comportamento opposto ci preoccupa sempre.

Vediamo assieme le principali cause comportamentali.

1. Concorrenza
Se il problema si presenta con un cucciolo che è arrivato da poco nella sua nuova casa è probabile che il cambio di ambiente e di abitudini sia la causa principale.

Ricorda che è perfettamente normale che il piccolo abbia, nei primi tre giorni, qualche problema di adattamento.

Nel caso dell’approccio alla ciotola, il cucciolo è abituato ad avere una forte concorrenza quando è con i fratelli, all’arrivo della pappa tutti si fiondano immediatamente sulla (anche nella) ciotola per evitare di rimanere a stomaco vuoto.

Assistiamo, in quei momenti ad una vera e propria frenesia alimentare.

È comprensibile quindi che nel momento in cui questo stimolo viene meno (il cucciolo è da solo con il suo cibo) possa esserci un calo di interesse.

La semplice soluzione è di portare via la ciotola con il cibo rimasto dopo non più di venti minuti in modo che nel cane si inneschi il concetto primordiale che se non mangia subito la pappa sparisce.

2. Apprensione
Capita spesso che, preoccupati dalla mancanza di appetito del nostro cane, tendiamo a diventare un po’ insistenti cercando in qualche modo di aiutare o stimolare il cane a mangiare.

Questo atteggiamento va contro quanto detto nel punto precedente e provoca spesso un ulteriore rifiuto se non addirittura una vera e propria avversione nei confronti della pappa.

Cerca di non rimanere a osservare il cane o invitarlo in alcun modo; lasciagli la ciotola e dopo un po’ portatela via riproponendola al pasto successivo (di solito dopo almeno 4 ore).

3. Eccesso
Pur seguendo alla lettera le dosi indicate sulla confezione delle crocchette dobbiamo tenere conto di diversi fattori per capire l’esatto fabbisogno del nostro cane.

Una vita sedentaria o la diminuzione improvvisa delle attività producono una riduzione del fabbisogno giornaliero con la naturale conseguenza di ritrovare molti avanzi nella ciotola. Il consiglio in questo caso è:

  1. Pesa accuratamente le crocchette prima di darle al cane
  2. Dopo venti minuti recupera la ciotola e ripesa le crocchette
  3. Sottrai il peso rimasto da quello che hai dato in origine ti risulterà esattamente quanto il cane ha mangiato
  4. Prova per tre giorni a dare quella razione (anche se ti sembra poco) e se alla fine della prova non trovi più avanzi nella ciotola puoi cominciare ad aumentare leggermente la dose.

4. Escalation di gusto
Se il problema dell’inappetenza è cronico è molto probabile che nel corso del tempo abbia provato a cambiare alimentazione o aggiungere alle crocchette i più svariati ingredienti (formaggio, carne, brodo, scatolette ecc….). È spesso una pratica molto sconsigliata in quanto crea nel cane una dipendenza dai gusti forti e ci costringe a continuare a inventare nuovi sapori da inserire nella dieta fino all’inevitabile inappetenza irreversibile.

Se siamo diventati schiavi delle aggiunte è importante invertire immediatamente la rotta:

  1. Sospendi totalmente ogni fuori pasto (premi, cibo da tavola, cibo di altri animali presenti in casa)
  2. Mantieni la tipologia di extra che stai usando in questo momento, non cambiare o aumentare in alcun modo.
  3. Utilizza il solito metodo della ciotola per venti minuti.
  4.  Diminuisci gradualmente le aggiunte (-20% alla settimana) fino ad arrivare dopo un mese ad un pasto composto esclusivamente dalle sue crocchette.

5. Nostalgia?
Più raramente (più spesso in alcune razze) può esserci una sorta di NOIA data dalla semplicità di assunzione del cibo.

In natura qualsiasi predatore per procurarsi la cena deve darsi davvero da fare (pensare ad una strategia, seguire, inseguire, combattere ecc…) e un semplice pasto può necessitare di diverse ore di lavoro.

Il nostro amico ha una vita molto più facile (due volte al giorno gli proponiamo una ciotola con tutto pronto) ma questo non è detto che sia ciò che desidera (solo per gli umani la comodità è sinonimo di felicità). In questo caso ci vengono in aiuto alcuni strumenti che ci permettono di attivare il cane ad ingegnarsi per raggiungere il cibo.

Ci sono in commercio molti giochi pensati per poter contenere le crocchette e renderne l’accesso più difficoltoso.

Conclusione
Ricorda che spesso il cane, soprattutto se cucciolo, NON è in grado di scegliere l’alimentazione corretta (ne più ne meno di un bambino; se lasciassimo scegliere a nostro figlio cosa mangiare vivrebbe di merendine) quindi NON basarti solo sui suoi gusti ma seleziona un alimento che possa garantirgli una crescita corretta scegliendolo secondo i tuoi canoni.

Buon appetito!

Michele Caricato Dog Teller

Il libro di Michele Caricato! Finalmente un manuale PRATICO con esercizi e test per partire assieme in un avventuroso viaggio.

Esercizi semplici e schede alla portata di tutti per arrivare, attraverso un entusiasmante percorso, ad avere con il vostro amico un rapporto perfetto.
Scoprilo 

Copertina Libro Un Cane da Favola

Superpremium - Vitality

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Low Grain Solo Pesce

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Mini Adult Agnello e Riso

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Senza Cereali - Maiale

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Economiche - Sport (Caccia)

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Puppy Junior Solo Maiale

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Cane che non mangia le crocchette

Salve, avrei bisogno di sapere quali crocchette per cani siano più adatte x la mia Sasha Setter Inglese femmina di due anni e tre mesi. 

Il problema è che il mio cane non mangia volentieri le crocchette... ho cambiato numerose marche ma lei mangia per un periodo e poi si stanca e così io cambio crocchette per farla contenta.

È possibile che sia lei fatta così? Che sia un cane che non ha tanto appetito?

Vi ringrazio anticipatamente e vi saluto.

Risposta Dogbauer per il cane che non mangia le crocchette

Purtroppo se il cane non mangia cambiare spesso il tipo di alimentazione non è la soluzione più adatta.

Il cambio frequente delle crocchette spesso porta il cane a diventare inappetente e dai gusti difficili.

Per la sua Sasha  consigliamo :
Linea Superpremium

Linea Low Grain

Se un giorno la sua Sasha dovesse stufarsi il consiglio è di non assecondarla.

Quando da segni di inappetenza le si lascia la ciotola con le crocchette qualche minuto (massimo di cinque minuti) e la si propone il pasto successivo. 

Se ancora non mangia, via la ciotola e si va al pasto successivo.

Sembra crudele ma è l'unico sistema  che funziona perfettamente.
Stia tranquilla che saltare qualche pasto non crea alcun tipo di problema al cane, anzi un po' di digiuno a volte è salutare, pensi agli animali come i lupi in natura che a volte possono stare anche diversi giorni senza mangiare.

Volendo, sarà lei poi a cambiare tipo di proteina (per esempio maiale al posto del pollo) scegliendo un prodotto all'interno della stessa linea per il quale non è necessario fare dei periodi a scalare.

Cane Inappetente

Abbiamo due cani una femmina meticcia di circa kg13 di peso e sei anni di età ed un maschio di Soft-Cated Wheaten Terrier del peso di circa kg 18 e cinque anni e mezzo di età. 

Ora il cane di razza ha sempre avuto problemi con l'alimentazione, è un cane inappetente, feci molli o molto molli ed evacua almeno due/tre volte a giorno. Abbiamo notato che con cibo secco monoproteico a base di agnello alcuni miglioramenti, ma non la soluzione definitiva soprattutto per l'appetenza e le feci.

Recentemente ci hanno consigliato i vostri prodotti e vorremmo sapere quale in particolare ci consigliate voi. 

Noi siamo nelle Marche a Civitanova Marche (MC) e non ci sono rivenditori in zona? Si acquista  solo online? Grazie
Andrea

Risposta Dogbauer per il cane inappetente

Grazie per averci contattato,
Per il cane inappetente e con feci molli  consigliamo i nostri alimenti al pesce con riso:

Low Grain  SOLO PESCE
Superpremium Fish & Rice

Entrambi sono molto appetibili e digeribili (leggi le testimonianze che trovi in fondo alla pagina prodotto) ed è fondamentale comunque dare delle giuste impostazioni/abitudini al cane:

  1. dare la ciotola con il mangime 
  2. se non mangia entro 5 minuti toglierla e proporla al pasto successivo (continuare così finché non mangia di gusto)
  3. IMPORTANTE >>> dare da mangiare ai 2 cani separatamente (possibilmente nello stesso momento ma in due luoghi diversi)
  4. ogni cambio di mangime per il cane è fonte di stress con problemi  digestivi e inappetenza.
Vendiamo le nostre crocchette solo direttamente in internet.

Cane che non mangia volentieri

Buonasera, desidero un consiglio perchè la mia bovara non mangia più tanto volentieri le vostre crocche (per cuccioli taglia grande), la veterinaria mi ha consigliato di mischiarle con altre crocche, voi quali mi consiglate, ho ancora un sacco da 20kg. in attesa di una vostra risposta vi ringazio M. B.

Risposta Dogbauer per il cane che non mangia volentieri


Sinceramente non siamo d'accordo con la sua veterinaria per risolvere il problema del suo cane che non mangia volentieri.

Per la nostra esperienza cambiare le crocchette o mischiarle con altre potrà solo peggiorare la situazione.
In questi casi bisogna agire sull'istinto del cane: LA FAME.

Come fa a dare da mangiare alla sua cucciolona? 

Le da la ciotola con le crocchette e gliela lascia a disposizione finché vuole, oppure se non mangia gliela tira via?

Abbiamo visto e sentito decine di storie di cani inappetenti con i loro padroni sempre alla ricerca di una crocchetta che soddisfasse il loro palato, che buttavano sempre via le crocchette prima di finire il sacco.

Se vuole che la sua cagnetta riprenda l'appetito deve dargli la ciotola con le crocchette e, se non mangia entro 5 minuti (non di più), toglierla e riproporla al pasto successivo; di nuovo se non mangia entro 5 minuti si toglie e si va a quello successivo.... potrà passare anche qualche giorno ma vedrà che prima o poi mangerà di gusto.

Può sembrare crudele ma è l'unico sistema che funziona; provi a chiedere a qualche educatore di cani o qualche allevatore e vedrà che le daranno gli stessi consigli.

Un trucco è quello di aggiungere una tazza di acqua tiepida alla razione di crocchette, sprigioneranno più profumo e certi cani mangiano molto più volentieri. In questo caso però, se il cane non mangia, la razione va buttata via completamente.

Le chiediamo la cortesia di provare le strategie che le abbiamo suggerito e di tenerci aggiornati sugli sviluppi della situazione.

Cane Abbastanza inappetente

Romeo, Bouledogue Francese di 2 anni , 14 kg, abbastanza inappetente, mangia exclusion diet cervo e patate con umido , altrimenti non si avvicina alla ciotola. Ha avuto problemi di dermatiti e intollerenze, questo e' l'unico cibo che tollera, feci formate pelo compatto e lucido, purtroppo a volte salta uno o due pasti e devo aggiungere umido per farlo mangiare , sempre di più. Consigli?
grazie 

Patrizia T.

Risposta Dogbauer per il cane abbastanza inappetente

Anche se è vero che le crocchette per il cane non sono un alimento naturale l'inappetenza è un problema che gli facciamo venire noi.

Aggiungere cibo umido o cambiare diversi tipi di crocchette può solo far aumentare le difficoltà perché il cane diventerà sempre più "difficile".

Si somministra la ciotola con le crocchette, se il cane non mangia entro 5 minuti la si toglie e la si propone al pasto successivo, non importa se salta qualche pasto, è impossibile che il cane muoia di fame se ha a disposizione del cibo. 

Può sembrare crudele ma è necessario se non si vuole instaurare il circolo vizioso inappetenza-aggiunta cibo umido - cambio crocchette - imnappetenza ecc- ecc.

Una volta che ha individuato le crocchette che fanno stare bene il cane continui con quelle e solo con quelle senza umido e senza tentennamenti.

Nelle nostre linee c'è una crocchetta progettata apposta per i problemi di dermatite e intolleranza alimentare: il Dermat - monoproteico molto appetibile  a base di pesce che ha fatto letteralmente rinascere cani affetti da dermatite e/o inappetenti.

Cane schizzinoso

Cane Schizzinoso
Messaggio del cliente: 
Buongiorno, 
ho acquistato di recente "gran forma" della linea Branco.

Il mio cane è piuttosto schizzinoso, pur mangiando i vostri croccantini più volentieri rispetto alle marche provate in precedenza fa ancora fatica a svuotare la ciotola. 

Volevo chiedervi se fosse possibile poter provare altri due tipi di croccantini (vigor light e fish&rice della linea Dogger), per verificare se possano piacergli o meno, prima di procedere un nuovo acquisto.

Vi ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti,
Chiara C.

Risposta Dogbauer per il cane schizzinoso

Se il suo cane è"schizzinoso la cosa più sbagliata è fargli provare sempre crocchette diverse.

Se non svuota la ciotola le dia meno da mangiare e se non mangia entro 5 minuti gliela tolga e gliela dia al pasto successivo.

Non è una crudeltà, stare un po' "a dieta" non farà male al cane e dopo ne guadagnerete tutti e due.

Qui sotto una carrellata delle crocchette Dogbauer più appetibili nelle diverse categorie: 
clicca sui prodotti, guarda le schede prodotto, leggi le recensioni, aggiuni al carrello e completa l'ordine .

Superpremium - Vitality

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Low Grain Solo Pesce

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Mini Adult Agnello e Riso

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Senza Cereali - Maiale

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Economiche - Sport (Caccia)

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Puppy Junior Solo Maiale

VEDI PRODOTTO E RECENSIONI

Crea il tuo account

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password